Il cellulare con la “zeppola”

26 Ago

L altro giorno sono andata a trovare mia madre e tanto che c’ero ho dato un’ occhiata alla piscina che le ho montato qualche mese fa.

Una bestia da 4.000 litri, 5 mt di diametro, ho fatto una fatica boia a montarla tutta da sola e una fatica boia a cercare di farle capire come si usava, e il motore, e l anti alghe, e il cloro, la chiamo anche tutti i giorni per ricordarle cosa deve metterci dentro ma mi sembra fiato sprecato.

Va beh dicevi, che l altro giorno ero li che cercavo di rimediare ai suoi disastri, finito rientro in casa e non trovo più il cellulare, provo a chiamarlo dal numero di casa sua, spento,capisco e mi precipito fuori come una saetta e lo ritovo annegato all’ interno del buco del materassino della piscina.

Con una pazienza zen lo smonto completamente, ci punto addosso il phon e vado a mangiare. Mia mamma mi guardava come se fossi una pazzaa alla fine ha rivisto in me quella dote che solo suo marito aveva ovvero l’arte di arrangiarsi.

Finito cena vado a riprendere il tutto, rimonto e riaccendo e Cazzo, dico tra me e me, funziona veramente. L unico difetto è che non mi funziona più il tasto 9 e di conseguenza la lettera z ( la mia preferita)!

E così mi ritrovo a doverla sostituire con la s e a sentirmi una perfetta emiliana, CASSO!!!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il Prof Bicromatico

Pensieri sfusi di una mente confusa

blog porno-ridicolo

Romanzo di formazione di una Principessa sul Pisello

I 7 Passi Della Piccola Anima

per la sua felicità

nazzablog

Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

fai cose buone

L'idea della perfezione toglie il piacere della comunicazione

francesco iacovetti blog

VIVIAMO IL MONDO DI SUZIE WONG O SIAMO SCHIAVI DELLA BORSA DI HONG KONG?

LaChimicaDelleLettere

Reazioni a catenella

katniss2016

C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera. (Henry David Thoreau)

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

Borntobeanomad

The world is your home.

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Dan Ceres's Words

Musicista. Autore. Scrittore. Fashion Consultant.

CATHERINE RYAN HOWARD

She turns coffee into books so she can afford to buy more coffee. And more books.

the literate lens

photography, writing and the spaces between

Punch Drunk Village

A blog for the rest of us

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: