Street manicure

15 Feb

E’ da giorni che mi devo tagliare le unghie.

E’ da giorni che cerco in casa i miei quattro taglia unghie ( o trinciapollo che dir si voglia) senza risultato.

Stamattina, stufa di avere unghie lunghe, corte, spezzate e fastidiose mi sono fiondata, subito dopo essere scesa dal treno e prima di andare in ufficio, in una profumeria a prendermi una limetta di carta e uno smalto trasparente (la commessa, pensando fossi un’esperta in materia mi informava sulla differenza tra gli smalti normali e quelli lattiginosi eio la guardavo con occhio ebete).

Nel primo tratto di strada mi sono limata le unghie come una tarantolata con lo sguardo innorridito dei passanti;

Nel secondo tratto di strada prima dell’ufficio ho cercato di pennellarmele con lo smalto, circondata da gente che rideva.

Questo è il risultato, agghiaccante vero?  ma dovevate vederle prima!

 

 

Annunci

6 Risposte to “Street manicure”

  1. all febbraio 15, 2012 a 2:14 pm #

    Agghiacciante ma solo per la prospettiva della foto che fa sembrare le tue dita lunghe 40 cm… 🙂

    • girati febbraio 15, 2012 a 2:48 pm #

      ho le dita più tozze di “Umberto”, cmq il problema non sono le dita ma le unghie tagliate ad minchiam!!

      • all febbraio 16, 2012 a 9:18 am #

        Mi hai appena dato l’idea per una nuova invenzione losmalitupor ovvero losmaltalimatagliaunghieportatile un geniale apparecchietto a forma di cappuccio dove infili un dito per volta e fa tutto in automatico ottimo per chi non ha tempo che dici si puo’ fare ? 🙂
        Naturalmente bluetooth comandato da un app per iphone o android…
        (devi scusarmi di notte ho gli incubi…)

  2. intorno ai 40 febbraio 15, 2012 a 3:34 pm #

    dita rubate all’agricoltura!

  3. Girati febbraio 15, 2012 a 8:23 pm #

    40 cm?? È che sono una pianista mancata! Cmq ho le dita più tozze del west, sappilo !

  4. girati febbraio 16, 2012 a 1:42 pm #

    Ragazzo, fatti curare!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il Prof Bicromatico

Pensieri sfusi di una mente confusa

PornoRidicolo di Agata Grop

Il blog di Agata Grop, romanzo di formazione di una principessa sul pisello

I 7 Passi Della Piccola Anima

per la sua felicità

nazzablog

Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

fai cose buone

L'idea della perfezione toglie il piacere della comunicazione

francesco iacovetti blog

VIVIAMO IL MONDO DI SUZIE WONG O SIAMO SCHIAVI DELLA BORSA DI HONG KONG?

LaChimicaDelleLettere

Reazioni a catenella

katniss2016

C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera. (Henry David Thoreau)

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

Borntobeanomad

The world is your home.

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Dan Ceres's Words

Musicista. Autore. Scrittore. Fashion Consultant.

CATHERINE RYAN HOWARD

She turns coffee into books so she can afford to buy more coffee. And more books.

the literate lens

photography, writing and the spaces between

Punch Drunk Village

A blog for the rest of us

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: