Confesso che ho peccato… E non ne vale la pena

8 Set

Di ritorno dalla sagra del paesiello lo vedo li che aspettava me, solo me, il mio peccato.

Lui faceva finta di non guardarmi, per non dare nell’ occhio, ma lo vedevo che aveva voglia di essere preso. Era appoggiato vicino ad una cassetta della posta di un casa di cui ignoro il proprietario.

Mi avvicino lentamente, noguardo in alto per non dare nell’occhio anch’io e mi rendo conto che davanti a me c’è una chiesa.

Non posso peccare davanti ad una chiesa uffa!

Frugo nelle tasche e snocciolo il mazzo di chiavi come se fosse un rosario chiedendo il perdono in anticipo.

Mi avvicino sempre di più, allungo una mano per toccarlo e in quel momento mio figlio mi chiede cosa stessi facendo.

Lo faccio distrarre, se sapesse che sua mamma è una ladra “per passione”,  indicandogli un inesistente aereo in cielo, lui si gira e io faccio scivolare “il corpo del reato” in borsa.

Arrivo a casa in preda ai tremori emozionali.

Sudo, sbavo, ho voglia di sfiorarti, è un atto che ti aspetto.

E invece, che delusione!
Ikea, non ci sono più i cataloghidi una volta!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il Prof Bicromatico

Pensieri sfusi di una mente confusa

PornoRidicolo di Agata Grop

Il blog di Agata Grop, romanzo di formazione di una principessa sul pisello

I 7 Passi Della Piccola Anima

per la sua felicità

nazzablog

Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

fai cose buone

L'idea della perfezione toglie il piacere della comunicazione

francesco iacovetti blog

VIVIAMO IL MONDO DI SUZIE WONG O SIAMO SCHIAVI DELLA BORSA DI HONG KONG?

LaChimicaDelleLettere

Reazioni a catenella

katniss2016

C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera. (Henry David Thoreau)

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

Borntobeanomad

The world is your home.

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Dan Ceres's Words

Musicista. Autore. Scrittore. Fashion Consultant.

CATHERINE RYAN HOWARD

She turns coffee into books so she can afford to buy more coffee. And more books.

the literate lens

photography, writing and the spaces between

Punch Drunk Village

A blog for the rest of us

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: