Andavo a cento all’ora per trovar la bimba mia, ye ye ye ye…

26 Lug

L’andare a 190 km/h col treno quando dovresti andare massimo a 80 può, secondo me, essere classificato sotto la parola ” inchino” al cento per cento.

Il termine inchino, dopo la tragedia al Giglio dell’anno scorso, è diventato sinonimo di fare lo sborone, fare il figo, ma soprattutto “fare il buliccio col culo degli altri”, ovvero rischiare con la pelle altrui.

Le tragedie “post-inchino” come si legge quotidianamente sui quotidiani non insegnano nulla, c’è sempre il deficente di turno, in tutti i campi della vita, che se la spassa sperando di farla franca.

Non c’è campo o livello culturale che sia esonerato dalla deficenza, non c’è cosa più bella nell’apparire superiori agli altri pubblicamente, non c’è momento migliore, a catastrofe solo sfiorata, che vantarsi con gli amici prendendo un aperitivo al bar.

Noi che siamo diversi, magari più noiosetti perchè rispettiamo le regole ma sicuramente dotati di più buon senso vi auguriamo con tutto il cuore un bell’inchino per l’estate 2013, raccogliendo da terra magari una matita e, per metterci la ciliegina sulla torta, in prossimità di un bel campo di nudisti assatanati.

l'inchino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il Prof Bicromatico

Pensieri sfusi di una mente confusa

PornoRidicolo di Agata Grop

Il blog di Agata Grop, romanzo di formazione di una principessa sul pisello

I 7 Passi Della Piccola Anima

per la sua felicità

nazzablog

Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

fai cose buone

L'idea della perfezione toglie il piacere della comunicazione

francesco iacovetti blog

VIVIAMO IL MONDO DI SUZIE WONG O SIAMO SCHIAVI DELLA BORSA DI HONG KONG?

LaChimicaDelleLettere

Reazioni a catenella

katniss2016

C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera. (Henry David Thoreau)

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

Borntobeanomad

The world is your home.

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Dan Ceres's Words

Musicista. Autore. Scrittore. Fashion Consultant.

CATHERINE RYAN HOWARD

She turns coffee into books so she can afford to buy more coffee. And more books.

the literate lens

photography, writing and the spaces between

Punch Drunk Village

A blog for the rest of us

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: