L’irascibile.

18 Set

Quando hanno associato l’aggettivo irascibile a quel povero sfigato di Braccio di Ferro, mi sa che hanno preso un abbaglio colossale.

Il mangiaspinaci in questione è un perdente nato, più che iracondo a me è sempre sembrato un babbeo, un loser per intenderci, che si fa prendere in giro costantemente da quella cessa della sua fidanzata, irriso dai suoi nipoti, imbrogliato da Poldo, e solo quando quel bruto di Bruto l’ha preso per il culo abbastanza apre la scatoletta e ne fa polpette dell’energumeno dispettoso.

Si incazza con Bruto, che diventa un pò il capro espiatorio della puntata, per non menare tutti gli altri, altri che forse in confronto a quel senza cervello di Bruto, sono il diavolo in persona.

Esplode per una ragione ben precisa e grave comunque, mica come me che appunto “l’irascibile per eccellenza” fumo dal naso come un toro al minimo giro di vento.

Ma come si fa a dare del sushi ad un bambino di nove mesi?
Ma come si fa a sopportare un capo che dorme in prima fila alle conferenze e guadagna il quadruplo di te?
Ma come si fa parcheggiare un attimino la tua fogna di automobile sulla pista ciclabile?
Ma come si fa a non allacciare la cintura in macchina a tuo figlio?
Ma come si fa a puzzare già di prima mattina, quando si presume che ci si dovrebbe lavare?
Ma come si fa a non mettere la freccia quando giri e quindi mi arroti?
Ma come si fa che io ti parlo e tu non mi ascolti e poi mi fai ripetere le cose cento volte?
Ma come si fa che quell’unica volta che stiro all’anno poi mi parte il trip e vorrei stirare anche i pavimenti?
Ma come si fa a rimanere vestiti per un’intera settimana con gli stessi abiti?
Ma come si fa a lamentarsi su facebook che gli invitati al matrimonio hanno fatto regali di nozze troppo esigui e che li si vorrebbe taggare?

Ohm, zen,ohm, zen, ohm zen, non funziona

20130918-212000.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il Prof Bicromatico

Pensieri sfusi di una mente confusa

PornoRidicolo di Agata Grop

Il blog di Agata Grop, romanzo di formazione di una principessa sul pisello

I 7 Passi Della Piccola Anima

per la sua felicità

nazzablog

Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

fai cose buone

L'idea della perfezione toglie il piacere della comunicazione

francesco iacovetti blog

VIVIAMO IL MONDO DI SUZIE WONG O SIAMO SCHIAVI DELLA BORSA DI HONG KONG?

LaChimicaDelleLettere

Reazioni a catenella

katniss2016

C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera. (Henry David Thoreau)

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

Borntobeanomad

The world is your home.

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Dan Ceres's Words

Musicista. Autore. Scrittore. Fashion Consultant.

CATHERINE RYAN HOWARD

She turns coffee into books so she can afford to buy more coffee. And more books.

the literate lens

photography, writing and the spaces between

Punch Drunk Village

A blog for the rest of us

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: