Il portinaio senza scrupoli

19 Nov

E se da una parte alcuni , col Natale che si avvicina, diventano un po’ più più buoni aiutando la vecchietta ad attraversare la strada, portando la spesa al vicino anziano, assecondando le idee malate del capo,

dall’altra invece alcuni diventano si sempre più buoni, ma a proprio vantaggio e non per spirito di beneficenza.

Mi spiego meglio
:

c’è chi fa piaceri per spirito di compassione senza richiedere nulla in cambio
e invece c’è chi fa piaceri calcolando esattamente quello che andrà loro in tascoa

Mi spiego ancora meglio:

Oggi ho assistito ad una scena patetica, un portinaio cacciava a malo modo un barbone che voleva mettersi a dormire all’interno del suo androne ma, a mio parere, non lo avrebbe trattato così male se non fosse stato presente alla scena un condomino, probabilmente il più facoltoso del palazzo.

Il ragionamento da seguire è questo:

Se il condomino vede come lavoro bene, come sono senza scrupoli per il bene del palazzo, come voglio bene alle persone che abitano qui che sono disposto a tutto per loro, loro, vedendomi così professionale nel mio operato, avranno un occhio di riguardo in più visto che si va verso il Natale” , e intanto pensava a pacchi dono, buste e bustine, ricchi premi e cotillons, mentre un rivolo di bava gli scendeva sulla guancia.

Datemi un martello….

portineria

Annunci

6 Risposte to “Il portinaio senza scrupoli”

  1. intorno novembre 20, 2013 a 7:56 am #

    che cosa ne vuoi fare? (dice così la canzone…)

    • Gine di Girati novembre 20, 2013 a 7:58 am #

      Lo voglio dare in testa, a chi non mi va. Ah, bei tempi i TUOI tempi!!! Hihihi

      • intorno novembre 20, 2013 a 8:36 am #

        non ricordo più nulla. che vuoi, è l’età

  2. ilwalterx novembre 20, 2013 a 1:39 pm #

    A Natale si è tutti più buoni… l’hai trovato il martello?

    • Gine di Girati novembre 20, 2013 a 1:42 pm #

      si, ora sono alla ricerca di un’incudine!

      • intorno novembre 20, 2013 a 3:22 pm #

        credo che la tua testa si presti benissimo allo scopo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il Prof Bicromatico

Pensieri sfusi di una mente confusa

PornoRidicolo di Agata Grop

Il blog di Agata Grop, romanzo di formazione di una principessa sul pisello

I 7 Passi Della Piccola Anima

per la sua felicità

nazzablog

Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

fai cose buone

L'idea della perfezione toglie il piacere della comunicazione

francesco iacovetti blog

VIVIAMO IL MONDO DI SUZIE WONG O SIAMO SCHIAVI DELLA BORSA DI HONG KONG?

LaChimicaDelleLettere

Reazioni a catenella

katniss2016

C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera. (Henry David Thoreau)

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

Borntobeanomad

The world is your home.

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Dan Ceres's Words

Musicista. Autore. Scrittore. Fashion Consultant.

CATHERINE RYAN HOWARD

She turns coffee into books so she can afford to buy more coffee. And more books.

the literate lens

photography, writing and the spaces between

Punch Drunk Village

A blog for the rest of us

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: