Terzo giorno in montagna

4 Ago

Che i figli non diano retta per un cazzo lo vedo coi miei, con quelli dei miei vicini di tenda di sinistra, di destra, davanti e anche dietro di noi, anche se dietro non c’è nessuno.

Si parte verso le camminate con poche e semplici regole, non si tirano sassi, si cammina “a monte”, non si urla a squarciagola, il bastone per camminare non deve essere usato per percuotere il fratello, etc etc etc.

Parole buttate al vento.

Nei ruscelli entrate pure a congelarvi le pudenda se volete, ma solo dove vi indichiamo noi, che questi pensano di essere dei gommoni da rafting viventi, e si butterebbero giú da qualsiasi cascata, ” che al massimo ci bagniamo dalla testa ai piedi”, come dicono loro.

Parole buttate al vento anche qui.

Il pomeriggio svengo in branda, come se avessi lavorato tutta la notte in miniera a scavare carbone, quel formicolio degli arti che mi prende, quel giramento di testa che solo un’anestesia totale mi puó dare per poi svegliarmi rincoglionita mentre i figli mi saltano sulla pancia, o quel che mi resta, urlando come indiani.

Pur essendo astemia la sera qualche bicchiere di Teroldego me lo faccio, per poi poter giustificare le eventuali figuracce che avrei fatto comunque da sobria.

Si dorme col piumone e se ti scappa la pipí alle tre di notte devi tenere un concerto n.9 di apertura di cerniera per poter uscire e correre verso il bagno per poi rientrando intonare la stessa musica svegliando tutto il vicinato.
Zip zip zip ziiiiippp.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il Prof Bicromatico

Pensieri sfusi di una mente confusa

PornoRidicolo di Agata Grop

Il blog di Agata Grop, romanzo di formazione di una principessa sul pisello

I 7 Passi Della Piccola Anima

per la sua felicità

nazzablog

Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

fai cose buone

L'idea della perfezione toglie il piacere della comunicazione

francesco iacovetti blog

VIVIAMO IL MONDO DI SUZIE WONG O SIAMO SCHIAVI DELLA BORSA DI HONG KONG?

LaChimicaDelleLettere

Reazioni a catenella

katniss2016

C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera. (Henry David Thoreau)

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

Borntobeanomad

The world is your home.

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Dan Ceres's Words

Musicista. Autore. Scrittore. Fashion Consultant.

CATHERINE RYAN HOWARD

She turns coffee into books so she can afford to buy more coffee. And more books.

the literate lens

photography, writing and the spaces between

Punch Drunk Village

A blog for the rest of us

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: